Meccanica Strumentale: Stati Uniti di gran lunga il mercato più in crescita per le imprese UE; bene anche le vendite in Spagna, Emirati Arabi, Bielorussia, Iran, Giappone

.

Marketselection Driving MENA NAFTA Siulisse Europe Metal industry Asia Exchange rate Foreign market analysis

Log in to use the pretty print function and embed function.
Aren't you signed up yet? Log in!

In base alle pre-stime formulate da StudiaBo sui flussi di commercio estero dei paesi UE27, nei primi 9 mesi del 2014 le esportazioni di Meccanica Strumentale dei paesi UE27 hanno evidenziato un calo di circa 390 milioni di euro rispetto al corrispondente periodo 2013 (-0.6%).

I contributi più negativi a tale risultato sono derivati dalle vendite rivolte al mercato di Taiwan , le cui importazioni di Meccanica Strumentale dai paesi dell'area UE sono stimate in riduzione nel periodo gennaio – settembre 2014 di 1.1 miliardi di euro rispetto al corrispondente periodo 2013. Tale riduzione è riconducibile essenzialmente alle importazioni del comparto Macchine utensili per metalli , in calo nei primi 9 mesi dell'anno di ben 1.2 miliardi di euro.

Riduzioni abbastanza significative hanno interessato anche le importazioni dall'area UE di India , Brasile e Turchia . In modo particolare, il mercato indiano (-261 milioni di euro nel periodo gennaio – settembre 2014) ha evidenziato un calo degli acquisti provenienti dai paesi UE soprattutto nei comparti Macchine utensili per metalli (-81 milioni di euro), Macchine tessili (-56 milioni di euro) e, soprattutto, Altre macchine per impieghi speciali (-83 milioni di euro).

Pur in un quadro complessivamente in riduzione (-228 milioni di euro nei primi 9 mesi dell'anno), il mercato brasiliano mostra, comunque, andamenti abbastanza differenziati a livello di singoli comparti di Meccanica Strumentale; le maggiori penalizzazioni hanno riguardato gli acquisti di Macchine alimentari (-70 milioni di euro) e Macchine per estrusione (-66 milioni di euro), a fronte invece di positive performance per Macchine per cartiere (+38 milioni di euro) e, soprattutto, Altre macchine per impieghi speciali (+57).

Il mercato turco evidenzia, infine, le maggiori riduzioni nelle importazioni di Macchine tessili (-99 milioni di euro il differenziale rispetto ai primi 9 mesi del 2013)

I contributi decisamente più positivi alla crescita delle vendite all'estero delle imprese UE di Meccanica Strumentale sono stati offerti, invece, dal mercato degli Stati Uniti . Più nello specifico, nel periodo gennaio-settembre 2014 il mercato statunitense ha saputo evidenziare un incremento nei valori importati di Meccanica Strumentale dall'area UE stimato in 1.1 miliardi di euro. Tale performance è ascrivibile quasi per intero al comparto delle Macchine utensili per metalli , che nei primi 9 mesi dell'anno ha messo a segno un aumento di ben 1.1 miliardi di euro in termini di valore delle importazioni dall'area UE. Variazioni positive – seppure decisamente più contenute - sono state sperimentate anche dalle importazioni di Macchine per cartiere , Macchine utensili per materiali duri , Macchine tessili e Macchine alimentari .

Alle spalle degli Stati Uniti nella graduatoria per crescita delle importazioni di Meccanica Strumentale proveniente dall'area UE, si attestano – pur decisamente più distanziati – nell'ordine i seguenti mercati: Spagna (+232 milioni di euro nel periodo gennaio-settembre 2014) , Emirati Arabi Uniti (+145) , Bielorussia (+142) , Iran (+128) , Giappone (+125) , Regno Unito (+119) , Svizzera (+111) , Portogallo (+104) e Polonia (+97) .

Nello specifico, Macchine automatiche per il confezionamento e l'imballaggio risulta il comparto trainante la performance di crescita del mercati spagnolo e iraniano ; le Macchine alimentari si caratterizzano, invece, come comparto di traino per i risultati dei mercati di Emirati Arabi Uniti , Bielorussia , Svizzera e Polonia ; le vendite di Macchine utensili per metalli hanno offerto contributi particolarmente positivi nei casi di Spagna (dove si segnalano anche le Macchine per cartiere ) e soprattutto Giappone ; le vendite di Macchine utensili per materiali duri figurano decisamente in aumento in Polonia e Regno Unito (dove si sono avute le performance più favorevoli da Macchine per la lavorazione dei metalli ); quelle di Macchine tessili sono risultate, infine, particolarmente determinanti sulla performance di crescita del mercato portoghese .

Meccanica Strumentale: Migliori / Peggiori mercati per variazioni importazioni da paesi UE Gennaio-Settembre 2014 (prezzi FOB)

Variazioni valori

Gen-Set 2014-Gen-Set 2013 (milioni euro)

Stati Uniti d'America

+1 113.8

Spagna

+231.7

Emirati Arabi Uniti

+145.3

Bielorussia

+141.8

Iran

+127.6

Giappone

+125.2

Regno Unito

+119.2

Svizzera

+111.0

Portogallo

+103.6

Polonia

+96.7

Corea del Sud

-112.7

Messico

-123.4

Australia

-125.6

Francia

-130.7

Sudafrica

-134.8

Austria

-145.3

Turchia

-156.3

Brasile

-227.7

India

-260.6

Taiwan

-1 118.2

Fonte: Sistema Informativo Ulisse

Macchine per cartiere Altre macchine per impieghi speciali

Sign up and subscribe our Newsletter

To get a weekly update on the latest Ulisse Magazine topics and download exclusive content from Export Planning

Subscribe