Calzature: i top mercati mondiali sui segmenti premium nel 2015

.

Premium price Exchange rate Fashion Marketselection Europe Foreign market analysis

Log in to use the pretty print function and embed function.
Aren't you signed up yet? Log in!

Germania mercato ricco per eccellenza, davanti a Francia e Regno Unito

Nel 2015 la domanda mondiale di Calzature ha confermato un cammino di significativa crescita nei valori in euro; complice il deprezzamento della moneta unica europea, l'anno scorso i valori in euro degli scambi del settore a livello mondiale del settore sono aumentati del 16%, per complessivi 116.4 miliardi di euro (fonte: Sistema Informativo Ulisse 1 ).

[caption id="attachment_6255" align="alignnone" width="606"] Figura 1 - Calzature: evoluzione della domanda mondiale (fonte: Sistema Informativo Ulisse) Figura 1 - Calzature: evoluzione della domanda mondiale
(fonte: Sistema Informativo Ulisse)[/caption]

La domanda dei segmenti Premium-Price si è confermata significativa: la somma dei flussi di commercio mondiale di Calzature riconducibili alle fasce Alta e Medio-Alta di prezzo 2 è arrivata a superare l'anno scorso i 30 miliardi di euro, pari a quasi il 26% del totale (fonte: Sistema Informativo Ulisse).

Nel 2015 si è consolidato il primato del mercato degli Stati Uniti , che ha importato dal mondo 24 .5 miliardi di euro di Calzature.

[caption id="attachment_6256" align="alignnone" width="606"] Figura 2 - Calzature: primi 20 mercati per importazioni a livello mondiale (fonte: Sistema Informativo Ulisse) Figura 2 - Calzature: primi 20 mercati per importazioni a livello mondiale (fonte: Sistema Informativo Ulisse)[/caption]

Tuttavia, se consideriamo solamente i segmenti Premium , la graduatoria dei mercati mondiali vede nettamente al comando la Germania (4.4 miliardi di euro di importazioni di Calzature di Fascia Alta e Medio Alta di prezzo ), davanti a Francia (3.6 miliardi di euro), Regno Unito (2.4 miliardi di euro), Italia (2.0 miliardi di euro), Olanda (1.6 miliardi di euro), Svizzera (1.2 miliardi di euro) e Spagna (1 miliardo di euro). Il mercato statunitense si posiziona solamente al 10° posto nella graduatoria dei mercati mondiali per importanza dei segmenti Premium-Price con poco più di 920 milioni di euro di importazioni di Fascia Alta e Medio Alta di prezzo, preceduto anche dal Belgio (962 milioni di euro) e appena prima del Giappone (879 milioni di euro) e dell' Austria (820 milioni di euro).

Si noti, infine, come la presenza sui segmenti Premium dei nuovi mercati risulti ancora relativamente poco significativa: la Cina , con meno di 800 milioni di euro, figura al 12° posto nella graduatoria mondiale per importazioni di Calzature di Fascia Alta e Medio Alta di prezzo; la Russia al 13° posto (722 milioni di euro), Hong Kong al 14° posto (677 milioni di euro), Polonia al 15 ° posto con 656 milioni di euro.

1 Si veda il Datamart Ulisse disponibile, per utente accreditati, all'indirizzo http://www.siulisse.it/analytics/query/287059/ .

2 Corrispondenti al quarto e quinto quintile della distribuzione ordinata dei prezzi a livello di flussi di commercio mondiale del settore.