Colombia: la sfida della modernizzazione infrastrutturale

Il modello della public-private partnership sta producendo i primi risultati.

.

Latin America News from the world

Log in to use the pretty print function and embed function.
Aren't you signed up yet? Log in!

Liberamente tratto da “Infrastructure in Colombia: The highway, my way” - The Economist 15 settembre 2018

Tra i maggiori problemi che affliggono la Colombia si colloca quello infrastrutturale.
Negli ultimi anni il paese sta portando avanti l’ennesimo tentativo di modernizzare le sue strade, con il supporto della società finanziaria FDN (Financiera de Desarrollo Nacional). Il ruolo della FDN è la mobilitazione di risorse per lo sviluppo infrastrutturale della Colombia: nello specifico, la società può finanziare direttamente fino al 25% di ogni progetto e, per la parte restante, si occupa della ricerca di investitori nazionali e stranieri.
L’azionista di maggioranza della FDN è il governo colombiano, ma sono presenti anche numerose società finanziare internazionali, i cui membri garantiscono la terzietà e l’indipendenza del comitato direttivo. La partecipazione della FDN nei progetti di ammodernamento infrastrutturale costituisce per gli investitori garanzia di qualità, per l’impegno della società nella lotta alla corruzione tipica degli appalti pubblici.
Fino ad ora sembra che questo modello di public-private partnership abbia dato i suoi frutti, inserendosi a pieno titolo nel disegno del presidente Duque di una Colombia più business-friendly.